Skip to content Skip to main navigation Skip to search
IMPEDER TIPO RFI CON “ACQUA DI RITORNO”

Impeder tipo rfi con “acqua di ritorno”

I nostri impeder tipo “acqua di ritorno” RFI (Return Flow Impeders) sono utilizzati in applicazioni in cui l'interno del tubo deve essere mantenuto asciutto.
Close

Ne sono un esempio i tubi zincati (per evitare la "corrosione bianca") ed i tubi in acciaio inossidabile (per evitare il contatto del refrigerante con la zona di saldatura). 

 I tubi isolati per impeder di ricambio tagliati su misura ed i nuclei di ferrite sono a stock nel nostro magazzino. Possiamo offrire anche gli impeder di tipo “acqua di ritorno” (RFI) con i nostri tubi tipo S300WG. Questo polimero al fluoro bianco, unico nel suo genere, offre eccellenti proprietà antiaderenti e aumenta la resistenza termica del tubo di quasi 100ºC. Gli impeder RFI hanno i seguenti vantaggi rispetto agli impeder di tipo “acqua a perdere” (TFI):

  • Elementi di montaggio in ottone prodotti con macchine CNC molto resistenti Un tubo interno in ottone fissato al raccordo, che ne impedisce la rottura durante la produzione
  • Alloggiamento realizzato con materiali a maggiore resistenza termica
  • Utilizzo di O-ring con resistenza termica aumentata
  • Filettature NPT (a tenuta stagna) per un collegamento privo di perdite
  • Nessun foro o elemento di fissaggio nel corpo dell'alloggiamento

Offriamo una varietà di raccordi/sistemi di supporto per gli impeder di tipo RFI “acqua di ritorno”.

Raffreddamento degli impeder di tipo RFI “acqua di ritorno”

Gli impeder tipo RFI “acqua di ritorno” hanno una maggiore resistenza al flusso del refrigerante, pertanto si raccomanda una pressione del refrigerante più elevata.  La pressione minima di 5,5 Bar(80Psi) fornisce un raffreddamento adeguato nella maggior parte delle condizioni operative. I requisiti di flusso del refrigerante variano in modo significativo a seconda della temperatura di ingresso, della potenza di saldatura, della frequenza e della geometria dell'area di saldatura. Quando si utilizzano gli impeder tipo acqua di ritorno, si raccomanda l'uso di refrigerante pulito e filtrato. Poiché il flusso di liquido refrigerante può essere minore quando la sua temperatura in ingresso è più bassa, è utile cercare di mantenere la temperatura del refrigerante in ingresso più bassa possibile. Ciò può richiedere l'uso di uno scambiatore di calore o di un refrigeratore quando si utilizzano gli impeder tipo “acqua di ritorno”. Per garantire le prestazioni e la durata ottimali, la temperatura del refrigerante in ingresso dell'impeder non deve superare i 20°C/70F.

Immagini

Impeder con ritorno. Disponibili con diametri da 9mm a 14 mm

Impeder con ritorno. Disponibili con diametri da 9mm a 14 mm

Impeder
Gli impeder con ritorno M-4 offrono alte prestazioni, lunga durata e facilità di manutenzione ed utilizzo

Gli impeder con ritorno M-4 offrono alte prestazioni, lunga durata e facilità di manutenzione ed utilizzo

Impeder con ritornoImpeder con ritorno - Tipo M-3

Impeder con ritorno - Tipo M-3

Impeder I Accoppiamento RF

Accoppiamento RF

Raccordo dell'acqua di ritorno

Raccordo dell'acqua di ritorno

Impeder con ritorno I

Impeder con ritorno ed involucro rivestito in fluoropolimero S300WG

Impeder con ritorno ed involucro in quarzo

Impeder con ritorno ed involucro in quarzo

Impeder con ritorno - Tipo M-4 e M-3

Impeder con ritorno - Tipo M-4 e M-3

Impeder